torna all'elenco

CONVEGNO BIO EXPLORER

06-10-2017

CONFERENZA
BIO EXPLORER

L'innovazione nella diagnosi precoce non invasiva
Patologie del SNC: cognitivo, sensoriale e motorio
Patologie sistemiche: gastrite, colite, cistite, epatite, tiroidite, prostatite, asma
bronchiale, endometriosi, eczemi, psoriasi, vitiligine, fibromialgia, dolori articolari, etc …
Il Bio Explorer è un interferometro in grado di valutare l’interferenza che si ottiene mettendo a
confronto le onde elettromagnetiche di molecole organiche presenti, in misura patologica, nelle aree
corporee indagate, con le onde elettromagnetiche emesse da standard molecolari di controllo

Il Bio Explorer si avvale di tutti gli studi eseguiti e pubblicati da:

• Prof. Giuliano Preparata e Prof. Emilio Del Giudice: coerenza dell’acqua

• Prof. Serge Haroche e Prof. David Wineland NOBEL per la fisica 2012: CQED = Cavità Elettro
Dinamica Quantistica dell’acqua

• Prof. F. A. Popp (fisico austriaco): emissione di biofotoni da parte del DNA cellulare

• Prof. Luc Montagnier NOBEL per la medicina 2008: produzione di onde elettromagnetiche a bassa
frequenza da parte di DNA batterico e virale

• Prof. Karl Pribram: neurochirurgo, professore di psichiatria e psicologia alla Stanford e Georgetown
University: organizzazione HOLONOMICA del cervello

• Dott. Kim Bong Han, professore di Fisiologia alla Seoul National University: Primo Vascular System

• Ing. Francesco Castrica: legge matematica che correla i neurotrasmettitori fra loro, per specificare
quando è avvenuto l’evento, che ha generato il conflitto ed inventore del Bio Explorer

VENERDI' 6 OTTOBRE 2017 h 20.45
PRESSO:
VIA SALIMBENE DA PARMA
115. SESSO (REGGIO EMILIA)
INGRESSO LIBERO
GRADITA
PRENOTAZIONE
INFO: 340.681.6050